Non aver paura

Written by Luigi Albertelli
Written by Adelmo Fornaciari
Published By: Copyright Control
Recording Arranged by Vincenzo Tempera
(P) 1983 Polygram Dischi S.p.A.

Non aver paura,
questa notte chiara è senza rancore,
anima mia,
è una luce del mattino esce fuori dalla foschia.
Cosa ti è successo, dimmi amore, cosa hai fatto? le tue mani tremano già,
alza un po’ lo sguardo, sono pronto a raccontarti tutto.
Io ti ho vista sai, abbracciata a lui,
dentro i tuoi vestiti le mani,
dimmi, questo amore può farti male?
No, voglio respirarti, ossigeno, purissimo.
Io posso perdonarti, sei candida nell’anima.
Getterò tra i rovi la fotografia,
lucido momento da buttare via,
Oggi è un altro giorno da vivere!!
No, voglio respirarti, ossigeno, purissimo.
Io posso perdonarti, sei candida, nell’anima.
Picchia il sole sopra un ramo e
la tela di quel ragno, sotto il raggio,
sembra d’acciaio,
camminandoti vicino, tutto, passa

Privacy Policy - Cookie Policy

©2021 Copyright Zucchero & Fornaciari Music Srl - Tutti i diritti riservati

Powered by imSocial

Log in with your credentials

Forgot your details?