Il Mare Impetuoso Al Tramonto Salì Sulla Luna E Dietro Una Tendina Di Stelle…

Written by Zucchero
Published By: Universal Music Italia srl / Zucchero & Fornaciari Music Srl
Produced by Corrado Rustici
Mixed by Gordon Lyon
Arranged by Corrado Rustici
(P) 1989 Universal Music Italia Srl

Voglio vederti ballare
senza tabù
un ballo da strappamutande
fallo di più
come on sister
è un volo proibito
amore e sesso, sesso, sesso
sono un assetato
perché tu sei l’acqua, l’acqua del peccato!

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle…

Voglio vederti toccare
seduta nel bar
oppure davanti all’altare
a un passo da me,
come on sister
a un passo non posso
amore e sesso, sesso, sesso
sono un affamato
perché tu sei il pane, il pane del peccato!

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle…

E sentirai la mia pelle
ovunque tu sarai
sulla tua pelle
sulla tua pelle

Balla bella,
che sei bella, come il peccato!

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle…

e sentirai la mia pelle
ovunque tu sarai
sulla tua pelle
sulla tua pelle

Voglio vederti ballare, oddio non resisto
Voglio vederti vibrare, oddio non resisto
Voglio vederti godere, oddio non resisto
Voglio, ti voglio godere, oddio non resisto

Il mare impetuoso al tramonto
salì sulla luna e dietro una
tendina di stelle… se la chiavò!

Privacy Policy - Cookie Policy

©2020 Copyright Zucchero & Fornaciari Music Srl - Tutti i diritti riservati

Powered by imSocial

Log in with your credentials

Forgot your details?